Alta Formazione in HRM – Scopri la Docente Sonia Malaspina di Danone

Oggi vi presentiamo la Docente della Prima e della Seconda Edizione di Alta Formazione in HR Management-Unipace ONU.

 

 

Milanese, classe 1970. Laurea in Lingue presso l’Università Cattolica. Da sempre appassionata di temi come:

 

🔹 Il Welfare

🔹 L’ingaggio delle Persone

🔹 I Rapporti Interculturali

🔹 L’inclusione delle Diversità

 

Si è occupata della gestione del personale in Lucent Technologies, Dell e Kellogg’s. Nel 2011 entra in Mellin, Società facente parte di Danone, in qualità di HR Director. Nello stesso anno lancia in Mellin il “Baby Decalogo”​, un’iniziativa ispirata a “Un Fiocco in Azienda”​, di ManagerItalia, che prevede provvedimenti concreti per le mamme che rientrano al lavoro dopo la maternitàagevolazioni ai papà e un supporto concreto alle famiglie attraverso l’introduzione del Welfare nel 2011 e dello SmartWorking nel 2017.

 

La policy è Gender Neutral e si applica a tutte le famiglie – non solo a quelle tradizionali – in ottica di Inclusività. Il “Baby Decalogo”​ lanciato nel 2011 per superare il divario esistente tra mondo del lavoro e maternità ha ispirato la Parental Policy presente in tutte le società del mondo di Danone. Nel 2014 riceve il Premio Talento e Merito di Aldai come miglior Manager per le politiche di Diversity.

 

Nel 2016 assume il ruolo di HR Director anche in Danone per il Cluster Italia e Grecia. Nel 2018 assume la responsabilità dell’intero Cluster Sud Europa Danone SN.

 

Nel 2021 ha partecipato al TEDxLegnano come Speaker rivolgendosi a tutte le donne e gli uomini che come lei credono nell’​uguaglianza di genere come valore e come leva per realizzare un’economia sostenibile.

 

👉Seguici sui Social!

 

Scroll to top